Ciclismo E Mountain Bike – Il Casco

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Fono a non molti anni fa, il casco non veniva utilizzato nelle competizioni di ciclismo. Venivano realizzati dei “caschetti” che altro non erano dei dispositivi di protezione realizzati con delle strisce di pelle imbottite.

In caso di cadute, non erano in grado di fornire una efficace protezione per il capo.

Casco Ciclismo E Mountain Bike   Il CascoOggi tutti utilizzano il casco in gara. Dilettanti e professionisti sono obbligati a indossarlo. Anche nelle competizioni amatoriali il casco è obbligatorio.

Mountain bike (cross country)

Nella mountain bike, è raro incontrare amatori (non stiamo parlando di chi utilizza la mountain bike saltuariamente, ma chi ne fa un uso metodico e frequente) che non indossano il casco. Oltre a rischiare di cadere facilmente a causa di radici, sassi, ecc., i percorsi di mountain bike possono presentare ostacoli anche molto pericolosi, dalle stesse pietre disseminate sul terreno, agli alberi lungo il sentiero che possono, con i loro rami, colpire il capo del biker. Proprio per questo il casco è un dispositivo fondamentale per la protezione del biker.

Ciclismo si strada

Nel ciclismo su strada, invece non è raro incontrare, sopratutto durante la stagione fredda, ciclisti che non indossano il casco. Non è che gli volgiamo portare male ma, se hanno freddo, possono comunque proteggere il capo indossando una bandana, un sottocasco, piuttosto che indossare solo il cappello di pile, senza utilizzare il casco.

Casco downhill Ciclismo E Mountain Bike   Il CascoCiclismo su strada e mountain bike (cross country), utilizzano le stesso tipo di casco. In genere, alcuni biker installano la piccola visiera (fornita con il casco) sulla fronte, la quale può costituire una dispositivo utile per deviare verso l’alto eventuali rami degli alberi incrociati durante il percorso.

Raccomandare  RevoMuscle

Mountain bike (Downhill e Freeride)

Nella mountain bike, le discipline di downhill e freeride utilizzano dei caschi integrali. Veri e propri caschi da motocross/enduro, utilizzando anche le mascherine per la protezione degli occhi. In queste discipline si raggiungono velocità elevate, e gli ostacoli lungo il percorso sono numerosi. E’ necessario essere ben protetti, ed il casco integrale da fuoristrada garantisce un validissimo dispositivo di protezione.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 481 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*