Ciclismo – Manutenzione Ordinaria Della Bicicletta Da Corsa. La Pulizia Della Trasmissione: Catena, Pacco Pignoni E Corone Anteriori

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Particolare del deragliatore posteriore

 

Dopo aver percorso parecchi chilometri, e dopo una lunga uscita sotto la pioggia, la catena della nostra bicicletta da corsa si presenta in queste condizioni.

Sono condizioni a dir poco estreme, che richiedono una pulizia curata minuziosamente per poter riportare la nostra catena, e l’intero gruppo di trasmissione (deragliatore posteriore, guarnitura e pacco pignoni) all’originale lucentezza e scorrevolezza.

Una corretta e costante manutenzione della trasmissione, oltre che garantire maggiore scorrevolezza, aiuta a preservare gli ingranaggi e sopratutto la catena di trasmissione dall’eccessiva e rapida usura.

 

 

 

 

La pulizia del pacco pignoni

 

 

 

Nella foto a fianco è riportato il dettaglio del pacco pignoni. Come è possibile notare in secondo piano, anche i raggi ed il mozzo della ruota, sono molto sporchi, segno di un’uscita in condizioni atmosferiche difficili (pioggia e strada sporca da fango e sabbia).

 

 

 

 

 

 

 

Il Pacco pignoni

 

 

 

 

Particolare del pacco pignoni e della catena visto da un’altra angolazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

Pulizia del pacco pignoni

 

 

 

 

Dopo avere smontato la ruota posteriore, ed aver liberato il pacco pignoni dalla catena, è possibile procedere alla pulizia.

 

 

 

 

 

 

Particolare della pulizia del pacco pignoni

 

 

La pulizia del pacco pignoni può essere fatta utilizzando un semplice spazzolino da denti, acqua e sapone. Date le dimensioni dello spazzolino, può essere necessario un po’ di tempo, ma il risultato non è niente male. Se però volete accelerare le operazioni di pulizia è possibile dotarsi di uno spazzolino un po’ più grande (ad esempio uno spazzolino per le unghie). Dopo avere insaponato bene le setole dello spazzolino, grattate non energia sui pignoni, in seguito sciacquate,….

“Dopo esserci servito per pulire i nostri denti, lo riutilizzeremo per pulire i denti della nostra compagna di viaggio”

 

 

La pulizia del pacco pignoni

 

 

…. ed ecco il risultato della pulizia del pacco pignoni.

Proseguiamo nell’opera di pulizia della catena. In questo caso la ruota posteriore è stata rimontata per facilitare lo scorrimento della catena.

Sempre utilizzano lo spazzolino da denti ed il sapone di marsiglia, si spazzola la catena dall’alto.

In questa posizione però non è molto agevole, in quanto la catena, nel punto in cui viene spazzolata, non presenta nessun appoggio, e quindi flettendo la pulizia potrebbe risultare più difficile e meno efficace.

 

 

 

Particolare della pulizia della catena

 

 

 

 

Per essere più agevoli nelle operazioni, si può spazzolare la catena direttamente da una delle due corone anteriori.

 

 

 

 

 

Ora è il momento di pulire la catena esternamente

 

 

 

 

La catena ha subito una pulizia parziale. Rimane da ultimare la sua pulizia andando a pulire la parte esterna.

(qui la catena si trova sulla corona esterna)

 

 

 

 

 

 

 

Altro particolare della pulizia della catena

 

 

 

 

Particolare della catena posizionata sulla corona esterna, ancora prima di avviare le operazioni iniziali di pulizia.

 

 

 

 

 

 

Pulizia della catena

 

 

 

Sempre con il nostro spazzolino da denti, andiamo ad effettuare la pulizia della parte esterna della catena e dei denti della corona.

 

 

 

 

 

 

 

Pulizia della catena

 

 

Dopo aver terminato la pulizia di catena, pacco pignoni e delle due corone, e dopo aver sciacquato la catena, è arrivato il momento di asciugarla con uno straccio.

Successivamente, se avete a disposizione un compressore d’aria, è possibile soffiare sulla catena e sugli ingranaggi per completare l’asciugatura senza lasciare gocce d’acqua.

A questo punto, è arrivato il momento di applicare alcune gocce dell’apposito prodotto lubrificante.

 

 

 

 

 

ATTENZIONE IMPORTANTISSIMOPer la pulizia di catena e ingranaggi è possibile utilizzare prodotti sgrassatori. A tal proposito ve lo sconsigliamo per due motivi:

  • Il primo motivo riguarda la garanzia. Alcuni tra i principali produttori di componentistica, in questo caso gli ingranaggi della trasmissione, non garantiscono più la copertura dei loro prodotti con la garanzia in caso di utilizzo di prodotti sgrassatori
  • Il secondo motivo, è un motivo pratico ma anche economico: il sapone di marsiglia sgrassa benissimo e costa molto meno
Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 480 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*